Colori, acqua e arcobaleno

Espressione artistica in sequenza

L’importante è che ci sia movimento. Dinamica, evoluzione, corsa.

Gregorio Mancino è un artista affermato che ha trasformato il movimento in arte. Dipinge, disegna, scrive e scolpisce solo quando non sta fermo. Dalle scale mobili, alle metropolitane ha realizzato i suoi lavori facendo incetta di riconoscimenti per il suo impegno nel sociale (Cuore d’Oro, Associazione Nazionale Medici Brianza – Clown d’Oro Dott. Sorriso – Ambrogino d’Oro Associazione Pittori Via Bagutta Milano). Tutto il suo lavoro esalta la dimensione ludica e socializzante dell’arte. La sua MovimentArt trasforma il gesto creativo in una sorta di evento teatrale che coinvolge e diverte gli spettatori. Mancino vuole dimostrare che il movimento può essere usato per esprimere positività in ogni dove. Ecco perchè mette a disposizione le sue capacità e il suo talento per scopi benefici e umanitari che lo hanno visto e lo vedono al fianco di AMREF, UNICEF, Dottor SORRISO, MEDICUORE, TELETHON, OSPEDALI, CARCERI, luoghi (non luoghi) che pur facendo parte dei contesti sociali spesso sono ambiti abbandonati a loro stessi. Mancino non è solo un artista ma un attore sociale che ha trovato un mdo per esrcitare la sua capacità immaginativa e creativa, facendo prevalere le qualità emotive rispetto alla tecnica a favore di un’arte generativa che rappresenti la dinamica di un processo e non solo l’evento risultato.

Gregorio Mancino è ideatore della corrente artistica della MovimentArt (dipingere in movimento con pattini, bici, scale mobili, sci… e in assenza di gravità). Definito il Basquit italiano perchè ha vissuto in questi anni dipingendo sulle scale mobili di metropolitane e aereoporti a contatto con la gente comune portando in questi luoghi inusuali gioia e simpatia e una grande spontaneità. Con lo zaino in spalla instancabile gira per il mondo con colori, pennelli e pattini per portare un sorriso e aiuto a diverse Associazioni.

  • Ottobre 2005 – Murales sul muro che divide la Palestina da Israele. Una variopinta colomba realizzata con il supporto di alcuni studenti universitari palestinesi come messaggio di vera PACE.
  • Aprile 2007 – Performance in assenza di gravità presso la NASA su Zero-Graviti.
  • Con Patch Adam, famoso medico clown e Boiron importante azienda omeopatica: una BOTTA DI COLORE E UN SORRISO per aiutare a guarire e a stare meglio anche nei luoghi di lavoro.

CONTATTI:
Studio Alzaia Naviglio Grande 4 – Milano

movimentart@tiscali.it